Gara ciclistica Gran Fondo: cosa devi sapere per gli atleti principianti e come prepararti alla partenza

- Pratico sport ciclici da circa cinque anni: corsa e nuoto. Ha partecipato a diverse maratone e altre partenze, ha attraversato il Bosforo. Mi sono interessato allo sport da adulto, non avevo una base sportiva fin dall'infanzia. Mi sono reso conto rapidamente che gli sport ciclici cambiano la loro qualità di vita: migliorano la salute, offrono l'opportunità di viaggiare e danno fiducia in se stessi dopo aver raggiunto un obiettivo.

Mi è piaciuto molto pedalare fin dall'inizio: estetica, sfumature tattiche, velocità, ottime biciclette.

La complessità dell'ingresso ha solo spaventato: i costi di attrezzature, infrastrutture, costi di formazione. Quindi ho dovuto prepararmi mentalmente e finanziariamente.

Gran Fondo: la bici più economica inizia per i principianti in Russia. Molte corse nella vicina regione di Mosca, buona organizzazione: blocco stradale, tempistica, sicurezza. Sensazione di preoccupazione per i partecipanti.

Insieme alla gara, a cui partecipano ragazzi forti, ci sono gare per ciclisti di qualsiasi livello. Non puoi aver paura di essere spazzato via da atleti veloci.

Gara ciclistica Gran Fondo: cosa devi sapere per gli atleti principianti e come prepararti alla partenza

Foto: archivio di Maxim Rudenko

Ho iniziato ad allenarmi con le lezioni presso la scuola di ciclismo I Love Cycling e dopo tre settimane ho guidato la prima gara di 50 km a Volokolamsk. Tutto ciò che ho imparato è stato utile: come mangiare, ricostruire, comportarsi in gruppo e interagire con altri ciclisti. Ho ricevuto il pacchetto di partenza in anticipo, così con calma sono arrivato il giorno della gara, ho camminato intorno all'area espositiva, ho tirato fuori una bicicletta e mi sono allungato.

Sulla strada per il corridoio di partenza, ero ansioso, ma i ragazzi della scuola di bici mi hanno portato sotto l'ala e mi hanno dato le parole di separazione: non aver paura, guardati intorno e paludi come puoi. L'eccitazione si è immediatamente liberata.

È stato sufficiente aggrapparsi ai pedali e guidare un paio di metri, mentre la gara catturava e stavo pensando solo a ricostruire e cambiare velocità. Dopo circa cinque chilometri, è diventato chiaro che guidare su una ruota (subito dopo un altro partecipante) fa davvero risparmiare forza. Chi è il primo nel "branco" spende il trenta percento in più di potenza rispetto al resto.

Ho selezionato i ragazzi al mio ritmo e li ho seguiti. La superficie stradale lungo il percorso era semplicemente perfetta. Il sollievo si è rivelato comodo: ci sono molte discese e salite, ma erano morbide e non turbavano.

Gara ciclistica Gran Fondo: cosa devi sapere per gli atleti principianti e come prepararti alla partenza

Foto: archivio di Maxim Rudenko

Ho guidato la gara con sicurezza e mi sono divertito. Analizzando la gara più tardi, notò i suoi errori: accelerò a scatti, si staccò dal "branco" invece di riposare.

Quando arrivai a Suzdal, ero già meglio preparato per l'avanzamento e la comprensione delle tattiche. All'inizio, si aggrappò immediatamente al secondo "branco" e si tenne vicino fino in fondo. La pista si è rivelata più difficile rispetto alla gara di Volokolamsk: c'erano curve ripide, la copertura era peggiore. Ma questo non ha rovinato l'impressione della gara.

Puoi partecipare a qualsiasi gara ciclistica su qualsiasi bicicletta, ma puoi ottenere la massima esperienza solo in autostrada.

Assolutamente, il successo in una gara ciclistica dipende dalla tattica. Potresti non essere molto veloce, ma intelligente e finire in buone posizioni. La cosa più importante da sapere è il comportamento e l'interazione adeguati con il gruppo.

Prenderò sicuramente parte agli inizi della serie Gran Fondo. Il più vicino è a Serpukhov, il 15 settembre.

Maxim Rudenko dirige il suo video blog # Startshosse sul canale YouTube I love Supersport. Nel primo numero, insieme al co-fondatore di I love Supersport e alla serie di triathlon IRONSTAR Maxim Zhurilo, racconta come scegliere una prima bici da strada e attrezzature per un principiante.

.

Ricerca

articoli Correlati